ANESTESIA: informazioni utili per i pazienti affetti da CMT e altre malattie neuromuscolari (parte 1)

Raccomandazioni_per_lanestesia

L’anestesia generale e locale potrebbe comportare alcuni rischi per i pazienti affetti dalla CMT o da altra malattia neuromuscolare, in quanto:

  • la risposta neurologica di questi pazienti potrebbe essere alterata rispetto a quella dei pazienti sani;
  • potrebbero essere presenti altre problematiche abbastanza comuni, come problemi respiratori, paralisi delle corde vocali, diabete etc, di cui è importante informare i medici al fine di prendere le opportune precauzioni;
  • è importante che i medici siano informati anche riguardo alla difficoltà di monitoraggio dovuta alla denervazione degli arti inferiori e superiori causata dalla neuropatia;
  • non tutti i farmaci anestetici, inoltre, sono raccomandati per questo tipo di pazienti e occorre fare molta attenzione nella scelta.

E’ molto importante che i pazienti siano a conoscenza di questo tipo di problematiche e che informino, anche in caso di ricovero in pronto soccorso, gli anestesisti sulla loro situazione.

Vi invitiamo a leggere, a tal proposito, le raccomandazioni elaborate durante la Consensus Conference – organizzata nel 2011 a Torino con il supporto di SIAARTI (Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva) e AIM (Associazione Italiana Miologia) – e, successivamente, pubblicate sulla rivista specializzata Minerva Anestesiologica da un gruppo di studio italiano guidato da due eminenti specialisti : la Prof.ssa Tiziana Mongini ed il Dott. Racca:

Racca F., Mongini T., Wolfler A. et al., Recommendations for Anesthesia and Perioperative management of patients with neuromuscular disorders, Minerva Anestesiol. 2013; 79: 419-33

Per rendere ancora più semplice il consulto a medici e specialisti, è stato realizzato, inoltre, un pieghevole (con la collaborazione della Sezione UILDM di Torino) che noi vi proponiamo a titolo informativo:

RACCOMANDAZIONI PER L’ANESTESIA NEI PAZIENTI AFFETTI DA MALATTIE NEUROMUSCOLARI A CURA di F. Racca, T. Mongini, N. Passoni

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Mailing List. Resta sempre aggiornato.