“Cari amici, questa è la mia storia”: la testimonianza di Betty dalla Cina

CMT-China-la-storia-di-Betty

Sono in Cina, io e il mio bimbo abbiamo la CMT2A

Questa è la storia di Betty, una mamma disabile di Shenzen che ha saputo trasformare la sofferenza per la sua malattia rara e per quella del suo bambino in qualcosa di prezioso per tante altre persone che vivono nella stessa situazione.

Non solo una testimonianza di coraggio e determinazione, ma anche il racconto della nascita della prima istituzione cinese di pubblica utilità che si occupa della Charcot-Marie-Tooth: CMT China.

L’abbiamo tradotta per voi da un articolo pubblicato sullo Shenzhen Evening News, che ci è stato inviato tramite posta elettronica dalla stessa Betty qualche settimana fa:

“Cari amici, questa è la mia storia….”

Clicca sull’immagine per leggere la testimonianza.

la-storia-di-Betty.png

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Mailing List. Resta sempre aggiornato.