CMT2A: identificato un possibile approccio terapeutico

CMT2a possibile trattamento

Prima della fine dell’anno vi abbiamo dato una notizia importantissima: quella della pubblicazione sulla rivista scientifica “Cellular and Molecular Life Sciences” dello studio scientifico realizzato dalla Dott.ssa Rizzo insieme al team diretto dalla Prof.ssa Corti del Centro Dino Ferrari/Università di Milano.

Combined RNA interference and gene replacement therapy targeting MFN2 as proof of principle for the treatment of Charcot–Marie–Tooth type 2A

Un lavoro molto importante per la futura ricerca di una cura alla CMT2A e il fatto che sia stato pubblicato da una delle più autorevoli riviste scientifiche del settore è una grandissima notizia per noi, perché in questo studio si dimostra che questo tipo di trattamento (oggetto del nostro progetto di ricerca) alla Charcot-Marie-Tooth di tipo 2A può essere realizzabile. 

Per approfondire 👇🏼

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Mailing List. Resta sempre aggiornato.