CMT2A: una malattia rara per tre

CMT2A TOZZI-01

πŸ–‹ π™‹π™€π™§π™©π™–π™§π™š π™žπ™‘ π™₯π™šπ™¨π™€ π™™π™ž π™ͺ𝙣𝙖 π™’π™–π™‘π™–π™©π™©π™žπ™– 𝙣𝙀𝙣 π™šΜ€ π™’π™–π™ž π™¨π™šπ™’π™₯π™‘π™žπ™˜π™š. 𝙀 π™¨π™š 𝙖 π™₯π™€π™§π™©π™–π™§π™š 𝙦π™ͺπ™šπ™¨π™©π™€ π™₯π™šπ™¨π™€ 𝙨𝙀𝙣𝙀 π™©π™§π™š π™₯π™šπ™§π™¨π™€π™£π™š 𝙨π™ͺ 𝙦π™ͺ𝙖𝙩𝙩𝙧𝙀 π™žπ™£ π™ͺ𝙣𝙖 π™¨π™©π™šπ™¨π™¨π™– π™›π™–π™’π™žπ™œπ™‘π™žπ™– π™šΜ€ π™™π™–π™«π™«π™šπ™§π™€ π™™π™žπ™›π™›π™žπ™˜π™žπ™‘π™š.

Difficile, ma possibile grazie all’aiuto della famiglia, alla solidarietΓ  di un intero paese, ad un Professore che per primo ha capito di cosa si trattava e alla nascita di un’associazione che si occupa di ricerca e divulgazione. La nostra ❗️e grazie soprattutto a mamma Annamaria.

πŸ‘‰ Leggi la storia della famiglia Tozzi e del Progetto Mitofusina 2 nell’articolo di A. DEGL’INNOCENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Mailing List. Resta sempre aggiornato.