KINTSUKUROI: un successo di pubblico e di solidarietà

spettacolorotaryrotaractmitofusina2

Il “Kintsukuroi” è l’antica arte giapponese del riparare le ceramiche frantumate. Quando un vaso va in mille pezzi, i maestri artigiani del kintsukuroi ne raccolgono i frammenti e li saldano, riempiendo le crepe sottili con pasta d’oro e d’argento. Non nascondono le fratture, ma le esaltano, poiché considerano che un vaso riparato mostri tanto la fragilità quanto la forza di resistere, rendendolo un oggetto unico. In questa unicità sta la vera bellezza.

Il 13 giugno 2022, al Teatro dei Ragazzi e Giovani di Torino, è andato in scena lo spettacolo di danza integrata “Kintsukuroi” ad opera della compagnia RE-ACTION Integrated Dance Company. Si tratta della prima compagnia in Italia di danza fisica integrata, in cui ballerine in carrozzina con disabilità danzano insieme a ballerine senza disabilità. E’ stata promossa dalla nostra socia Giovannella nell’ambito della A.S.D.BALLO ANCH’IO di Torino, con lo scopo di incentivare l’integrazione degli artisti con disabilità attraverso le arti performative.

Uno spettacolo emozionante, dove abbiamo respirato e ammirato quella stessa bellezza e delicatezza, fragilità e forza di resistere a cui si ispira l’antica arte giapponese. Una serata resa possibile grazie ai cari amici del Rotary e del Rotaract Torino Sud e Sudovest che hanno organizzato l’evento.

Kintsukuroi è stato un grande successo di pubblico, con teatro sold out, grazie anche alla partecipazione di numerosi rotariani e rotaractiani del Distretto 2031, che hanno dedicato lunghi applausi alle ballerine, alla traduttrice nel linguaggio dei segni ed alla bravissima insegnante e coreografa Elena Bollati.

Desideriamo ringraziare vivamente: il Presidente Dott. Emilio de Giorgis ed i soci del Rotary Torino Sud e Sudovest; la Presidente Dott.sa Alexandra Turra del Rotaract Torino Sud e Sudovest e i soci; il Fondo Micol Carrara con il suo Presidente Arch.Cristiano Picco. Vi siamo veramente grati per aver ideato ed organizzato questa serata di beneficenza e per il generoso contributo economico a sostegno della nostra Associazione.

Un particolare ringraziamento al Governatore del Distretto 2031 Dott.Luigi Viana, che ci ha onorato della sua presenza e ha avuto bellissime parole di apprezzamento sia per lo spettacolo altamente inclusivo sia per l’attività di sostegno alla ricerca scientifica del Progetto Mitofusina 2. Il Governatore, successivamente, ha voluto fare un magnifico ed inaspettato gesto di riconoscimento per l’appassionata attività di Giovannella in favore dell’inclusione sociale e l’amicizia fra i popoli, conferendole la più alta onorificenza rotariana “Paul Harris Fellow”. Un importante riconoscimento che ci riempie di orgoglio e gratitudine!

Grazie ancora a tutta la famiglia rotariana ed ai nostri numerosi sostenitori per la vostra amicizia e per il supporto che non ci fate mai mancare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Mailing List. Resta sempre aggiornato.