La Prof. Stefania Corti del Centro Dino Ferrari intervistata da Uno Mattina su Rai 1

Intervista-Prof-Corti

Lo scorso 10 maggio, durante l’approfondimento quotidiano che la trasmissione Uno Mattina dedica alla medicina, Lina Azzariti ha intervistato la Professoressa Stefania Corti, autorevole membro del nostro Comitato Scientifico, nell’ambito della ricerca di una terapia per la malattia rara SMARD 1.

Stefania Corti è Professore associato di Neurologia presso l’Università degli Studi di Milano e responsabile del Laboratorio di cellule staminali neurali che ha sede presso la Palazzina Sforza della Fondazione Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico (dove viene condotto anche il nostro Progetto di ricerca).

Laureata in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti,  la Professoressa Corti si è specializzata in Neurologia all’Università di Milano, dove ha svolto il dottorato di ricerca in Medicina Molecolare ottenendo il titolo di PhD che ha segnato l’inizio della sua carriera accademica milanese.

Una carriera tutta in salita: dal 2006 fino ad ora ha lavorato come ricercatrice e medico neurologo, dal 2006 al 2015 come “Assistant Professor” e dal 2015 come Professore Associato presso l’Università degli Studi di Milano.

Quando ci sono delle qualifiche lunghe“, sottolinea la conduttrice, “questo ci fa capire la complessità del percorso di studi di chi cerca di portare avanti il progresso della medicina su queste malattie rare” per le quali non esiste ancora una terapia.

Vi invitiamo ad ascoltare questa interessante intervista alla Professoressa Corti, il cui approccio verso la ricerca di una terapia dona speranza a tutti coloro che soffrono di questo tipo di malattie attualmente incurabili.

Proprio perché non c’è una terapia, questo è il momento di svilupparla e il tipo di proposta è una terapia genica che consiste nell’andare a sostituire il gene malato prendendone uno nuovo. Perché adesso? Perché abbiamo una tecnologia che è in grado di …“. Scopri di più.

Intervista-Rai--Prof-Corti.png

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Mailing List. Resta sempre aggiornato.