Té alla curcuma contro il freddo invernale

senza-titolo-2-01

L’anno nuovo è iniziato all’insegna del gelo, con termometri in caduta libera e tanta, tanta neve. Cosa c’è di meglio, dunque, di una bella tisana per riscaldarsi e riprendersi dal freddo glaciale di questi giorni?

Vi consigliamo il Té alla curcuma, una ricetta trovata sulla pagina Facebook della nostra carissima amica Paola Borgini, “scrittrice e floriterapeuta con un amore speciale per il cibo”.

te-alla-curcuma-mitofusina-2
Té alla curcuma

Ci eravamo già occupati della curcuma, “la migliore spezia del mondo” come la definisce Paola Borgini, illustrando i suoi poteri speciali in un nostro precedente articolo  (Zuppa di lenticchie e curcuma antiossidante) all’interno della nostra rubrica di consigli nutrizionali per chi soffre di CMT2A.

Questa spezia orientale dal color giallo intenso, così cara alla medicina ayurvedica, è un potente antisettico e  antiossidante, un antinfiammatorio del tubo digerente e antispasmodico, un efficace protettore del fegato ed equilibratore dei livelli di colesterolo. Si è scoperto sia in grado di rallentare la degenerazione delle cellule nervose (tipica dell’Alzheimer) e di attenuare i sintomi legati all’artrite reumatoide. Sicuramente è un ottimo antibiotico naturale e perciò vi consigliamo di consumarla, come meglio vi pare, in questi giorni di freddo così intenso.

Non esitate a scriverci e mandarci le vostre ricette! Buona tisana 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Mailing List. Resta sempre aggiornato.